16/01/2019

LA STRADA VERSO LA STORICA FINALE


Ripercorriamo le tappe del torneo pesi massimi prima della finale di sabato 26 Gennaio



Il 2018 è stato il decimo anno di vita di Bellator MMA ed è stato l'anno in cui è stato lanciato il monumentale torneo pesi massimi per l'assegnazione del titolo vacante al limite dei 120 chilogrammi. 



La cintura pesi massimi è stata resa vacante dal precedente campione Vitaly Minakov nel Maggio 2016, dopo che non era stata difesa dall'Aprile 2014. Ecco quindi che riassegnare la cintura è diventata una priorità assoluta, anche per creare il torneo più imponente di tutti i tempi, non solo per classe di peso ma anche per popolarità complessiva dei fighter coinvolti.



Il torneo è stato annunciato ufficialmente dal Presidente Scott Coker il 10 Novembre 2017.



Rampage" Jackson, Chael Sonnen, Fedor Emelianenko, Frank Mir, Ryan Bader, King Mo, Matt Mitrione, Roy Nelson i partecipanti ufficiali. Tutti nomi che non hanno bisogno di presentazioni, tutti veterani, tutti super atleti, molti ex campioni e contendenti al titolo, un attuale campione e qualche leggenda.

Abbastanza per attirare l'interesse di ogni fan al mondo.



I quarti di finale vedevano opposti Chael Sonnen vs "Rampage" Jackson e Fedor Emelianenko vs Frank Mir sulla parte sinistra del tabellone, Matt Mitrione vs Roy Nelson e Ryan Bader vs King Mo sulla parte destra. 



Il torneo "Heavyweight Grand Prix" ha preso quindi il via con l'opening round, i quarti di finale. 


Il primo quarto di finale si è svolto a Bellator 192 a Inglewood, California, il il 20 Gennaio 2018. Lo statunitese Sonnen ha usato il suo eccellente wrestling per neutralizzare la potenza nello striking di "Rampage" Jackson, aggiudicandosi una solida vittoria ai punti che ha lasciato poco spazio allo spettacolo ma ha evidenziato la grande tecnica dell'"American Gangster" nell'arte lottatoria, adattata alle MMA.


Nel secondo quarto di finale, a Bellator 194 di Uncasville nel Connecticut, il 16 Febbraio 2018, Matt Mitrione ha incrociato i guanti con Roy Nelson per una rivincita lungamente attesa. Mitrione ha trionfato ai punti, non solo vendicando la precedente sconfitta, ma dominando Roy Nelson per tre round, impedendo così a "Big Country" di mettere a segno colpi pesanti. La "majority decision" ottenuta agli occhi dei giudici, gli è andata fin troppo stretta. 



Nel terzo quarto di finale di Bellator 198, a Rosemont, Illinois, il 28 Aprile, il leggendario atleta russo Fedor Emelianenko ha messo KO l'altrettanto leggendario ex campione Frank Mir in soli 48 secondi, dimostrando di essere tornato pericoloso per chiunque.



Nell'ultimo quarto di finale, a Bellator 199 del 12 Maggio 2018, a San Jose in California, il dominante campione massimi leggeri Ryan Bader si è messo pericolosamente alla prova, salendo nei pesi massimi. Bader ha brillantemente superato il test quando dopo soli 15 secondi, ha messo a segno la giusta combo che gli ha consegnato la vittoria per KO tecnico contro l'ex campione Muhammed "King Mo" Lawal.



Le seminfinali Mitrione vs Bader e Fedor vs Sonnen, si sono invece svolte a distanza di un solo giorno l'una dall'altra, in due diverse location. 



Il 12 Ottobre, a Bellator 207, nel Connecticut, Ryan Bader ha strategicamente spostato il match a terra contro il più pesante Matt Mitrione in ognuno dei tre round. Così facendo, grazie alle sue abilità tecniche ed alla sua intelligenza tattica, ha tenuto spalle a terra il suo avversario per la quasi totalità di ogni round, vincendo in modo schiacciante ai punti.

Il giorno dopo a Uniondale, New York, a Bellator 208, Fedor ha fatto assaggiare la potenza dei suoi colpi a Sonnen fin dal suo della sirena del primo round. Qualche takedown di Sonnen non ha impesierito Fedor, che con la solita freddezza lo ha stoppato l'americano per KO tecnico alla fine del primo round. 



Ed ora siamo alle porte della super finale di sabato 26 Giugno dove Fedor Emelianenko (38-5, 1 NC) e Ryan Bader (26-5) si affronteranno per il vacante titolo pesi massimi. 
Fedor a 42 anni prova a scrivere una nuova pagina di storia di una già leggendaria carriera, mentre Bader prova diventare doppio campione Bellator, aggiungendo la cintura pesi massimi a quella massimi leggeri che già possiede. Per entrambi è un momento storico e lo è anche per tutti i fan che amano questo sport ed i suoi grandi protagonisti.