13/09/2020

BELLATOR TORNERÀ A MILANO IL 1 DI OTTOBRE

La promotion ha annunciato il cambio di data ed il primo match della card

Venerdì vi abbiamo annunciato il primo, storico evento di MMA in Francia che sarà targato Bellator e si terrà a Parigi il prossimo 10 ottobre. Parallelamente possiamo ora comunicarvi che l’evento previsto a Milano per quella data verrà anticipato a giovedì 1 ottobre. Resta invece invariata la location, l’Allianz Cloud (ex PalaLido) di Piazzale Stuparich anche se purtroppo per i fans sarà poco importante saperlo. A differenza di quello francese infatti il governo italiano non permette ancora di tenere eventi sportivi aperti al pubblico seppur con una serie di limitazioni.

Nei prossimi giorni verrà resa nota anche la card dell’evento e la sua copertura web e TV nel nostro Paese. Per ora possiamo comunque anticiparvi il match tra Paul “Semtex” Daley e Derek “the barbaric” Anderson.

Inglese di Nottingham il 37enne Daley combatte da professionista nelle MMA e nella Kickboxing dal 2003. Sul ring ha ottenuto 21 vittorie in 24 match, 14 delle quali per Ko (uno ai danni del famoso campione russo Alexander Stetsurenko). Ha conquistato il titolo mondiale Contender Promotions di Kickboxing ed il titolo Mondiale ed Europeo di muay thai King of The Ring. È però nelle MMA che si è imposto all’attenzione mondiale grazie a 61 combattimenti disputati in ben 12 diverse organizzazioni oltre alla nostra tra le quali, Cage Rage (di cui è stato campione del mondo), Strikeforce (che lo premiò per il Ko dell’anno nel 2010), Cage Warriors, BAMMA, Shark Fights, Pancrase ed UFC. In quest’ultima promotion vinse 2 match per Ko al primo round e ne perse un terzo ai punti contro Josh Koscheck. Quell’incontro avrebbe decretato lo sfidante per il titolo Welter contro Georges St-Pierre. Dopo una vittoria per Ko su Rudy Bears a Bellator 72 nel 2012 “Semtex” è tornato nella nostra promotion ad inizio 2015. Da allora ha disputato 11 match vincendone 7. È in striscia vincente da 2 match, l’ultimo è stato un successo per Ko al secondo round lo scorso ottobre contro Saad Awad. L’ultima sconfitta è del febbraio 2019, ai punti contro Michael “Venom” Page. In totale nella sua carriera ha collezionato 42 vittorie, 17 sconfitte e 2 pareggi. I suoi successi sono arrivati in 2 casi per finalizzazione e per ben 31 volte per Ko.

Il trentenne californiano Anderson è invece in Bellator dal 2013 quando ci arrivò con un record di 9-0 ed 1 NC, tutte vittorie prima del limite. Con noi ha disputato 10 match vincendone 7, dei quali 2 per Ko. Ha battuto per due volte Patricky Pitbull Freire. Non perde prima del limite dal 2014 con Marcin Held. Il suo record totale da professionista è di 16-3-0-1 NC con 5 Ko e 6 finalizzazioni. Si presenterà a Milano con una striscia vincente di 2 match. Non è mai andato Ko e solo Marcin Held lo ha saputo finalizzare.

Una curiosità, i due atleti dovevano affrontarsi a Bellator 163 nel novembre del 2016 ma il match saltò per un malore di Daley che aveva effettuato un taglio del peso troppo drastico.