13/09/2020

BELLATOR ANNUNCIA IL RITORNO DI CRIS CYBORG E LA NUOVA PARTNERSHIP CON CBS

Il 15 ottobre la brasiliana metterà in palio il titolo contro Arlene Blencowe

Con l’autunno inizia una nuova partnership tra Bellator e CBS Sports Network che trasmetterà live tutti i nostri prossimi eventi mentre le card preliminari saranno visibili su CBSSports.com e sul canale YouTube di Bellator. L’evento che darà il via a questa nuova collaborazione sarà proprio Bellator 247 del 1 ottobre a Milano. Seguirà il grandioso Bellator Paris il 10 ottobre e Bellator 249 il 15 di ottobre con il ritorno in azione di Cris Cyborg. Quest’ultimo sarà il primo evento trasmesso in prima serata negli USA e vedrà la campionessa brasiliana mettere in palio la sua cintura contro l’australiana Arlene Blencowe alla Mohegan Sun Arena di Uncasville nel Connecticut.

“Sono eccitato all’idea che dal 1 di ottobre i nostri eventi verranno trasmessi live da CBS Sports” ha dichiarato il Presidente di Bellator Scott Coker. “CBS Sports è sinonimo di grandi eventi sportive ed è fantastico che Bellator ora ne faccia parte. Punto a portare I più grandi match con I migliori atleti del Mondo live su CBS Sports Network ed a conquistare una fascia di pubblico totalmente nuova”.

Cris "Cyborg" Justino è la seconda campionessa dei Pesi Piuma nella storia della nostra promotion. Ha strappato il titolo lo scorso gennaio a Julia Budd con una vittoria per Ko al quarto round. Vera leggenda delle MMA femminili la brasiliana cercherà con la Blencowe di incrementare un record pro di 22-2, 1 NC, con 18 vittorie pria del limite. Già campionessa UFC, Strikeforce ed Invicta in carriera, tra le altre, ha battuto atlete come Holly Holm, Felicia Spencer e Gina Carano.

“Angerfist” Blencowe si è conquistata il diritto di sfidarla vincendo 6 dei suoi ultimi 7 match, 5 di essi per Ko. Complessivamente in carriera può vantarsi di 13 vittorie (7 per Ko ed 1 per finalizzazione) e 7 sconfitte. Non ha mai perso per Ko. Arriva da un successo all’unanimità ai danni di Leslie Smith. Adesso, dopo aver vinto due titoli mondiali nel pugilato professionistico, punta al primo alloro nelle MMA. Magari anche portando a 4 il suo record di vittorie per Ko nella categoria che attualmente condivide a quota 3 con la ex campionessa Julia Budd. Contro quest’ultima aveva già combattuto per il titolo nel 2017 a Bellator 189 ma vinse la canadese per split decision.