11/09/2020

BELLATOR 245 E 246, L’ANALISI

Per i blogger italiani il match più interessante del week end è sicuramente Machida Vs Davis 2

La nostra usuale panoramica di opinioni dei blogger italiani comincia oggi con Giuseppe Albi di tuttomma.it e fightnews.it per il quale “questo weekend targato Bellator credo che stuzzichi la fantasia di molti appassionati. Bellator 245 può essere considerato in tal senso uno degli appuntamenti più importanti di tutto l'anno e a sostegno di questa mia tesi basta guardare il main event. In Davis vs Machida 2 assisteremo ad una resa dei conti che ci può regalare più di qualche spunto per il futuro. Nel 2013, in UFC, vinse Davis. Questa volta Machida dovrà necessariamente imporsi per non perdere terreno dal rivale e, soprattutto, per evitare un'altra sconfitta in Bellator dopo l'ultima contro Gerard Mousasi. Dal resto della card estraggo l'ottimo matchup fra Rafael Carvalho e Alex Polizzi. Il primo, dopo l'exploit con Sakara, non è riuscito più ad imporsi in Bellator. Affronterà un Polizzi al suo debutto nella promotion ma che in LFA ha già dimostrato di saperci fare. Grande curiosità poi anche per Cat Zingano che tornerà dopo due anni di assenza dalle scene. Chissà se ancora si ricorderà come si fa... Per quanto riguarda Bellator 246 invece nutro molte aspettative per il match fra Jon Fitch e Neiman Gracie. Non tanto per Fitch, ma per Neiman che, dopo aver fallito l'esame di maturità contro Rory MacDonald, ora sarà chiamato al riscatto per non essere bollato con l'etichetta dell'ennesimo Gracie che non è riuscito a dare seguito al blasone della famiglia”.

Per Alfredo Zullino di tapology.com e bjpenn.com “l’incontro più mi interessante è ovviamente Machida Vs Davis, sono due fighters che mi piacciono davvero molto e che seguo da sempre. È davvero un bel main event e potrebbe scuotere le gerarchie della divisione Massimi Leggeri dopo la conquista della cintura da parte di Nemkov ai danni di Bader. Machida è un grandissimo striker. Sappiamo tutti che il suo karate adattato alle MMA è sia di grande efficacia sia molto bello da vedere. Ha 42 anni ma ha lasciato UFC dopo 2 vittorie ed in Bellator ne ha subito inanellate altre 2. Poi c’è stata la sconfitta ai punti, non unanime però, contro Mousasi. Può ancora dire la sua. Davis invece è un grappler d’élite e dalla sua ha 7 anni in meno. Col cuore dico Machida, soprattutto se riesce a tenere il match in piedi. In quel caso mi sbilancio, “the dragon” per Ko. Mi interessa molto anche il ritorno in gabbia di Raymond Daniels. Sarò sincero, non lo conoscevo come kickboxer non seguendo quello sport. Dopo soli 2 match in Bellator ha già conquistato tanti fans grazie anche a quell’iconico “720 Ko”, uno dei più spettacolari in 13 anni che seguo le MMA. Mi piace come Bellator lo sta facendo crescere in questo sport per lui nuovo, dandogli volta per volta gli avversari giusti. In questo caso affronterà Stanonik che nelle MMA ha una maggior esperienza. Mi fa strano invece vedere l’ex campione del mondo Rafael Carvalho nella preliminary card perché secondo me è un atleta che può dire ancora molto. Sulla carta il suo potrebbe sembrare un match facile ma non è così perché in realtà Alex Polizzi è l’ex detentore del titolo LFA, promotion che è un serbatoio di talenti dove reclutano molti fighters Bellator ed UFC. Non sarei quindi così sorpreso se Polizzi, che ha solo 28 anni, riuscisse a portarsi a casa il match”.

Anche Andrea Ruggini di https://fight.theshieldofwrestling.com/ si concentra su Bellator 245 che a suo parere “sarà un evento pieno di grandissimi nomi, partendo proprio dal Main Event tra l’ex Bellator Light Heavyweight Champion Phil Davis ed il leggendario Lyoto Machida. “The Dragon”, ex campione di categoria in UFC ed imbattuto per tutti i primi sei anni della sua carriera, tornerà nella gabbia di Bellator dopo un anno dalla sconfitta contro Gegard Mousasi. I due protagonisti si riaffronteranno dopo ben 7 anni di distanza dal loro match ad UFC 163, vinto da Davis per decisione unanime. Da non perdere anche il debutto in Bellator di “Alpha” Cat Zingano, che torna in una gabbia dopo due anni dal suo ultimo incontro. La 38enne americana vorrà sicuramente partire con il piede giusto nella sua nuova federazione, cercando di sconfiggere Gabrielle Holloway. Le abilità di Cat Zingano sono indiscutibili (ricordiamo che è una delle poche donne a poter dire di aver sconfitto Amanda Nunes) ma negli ultimi anni non è mai riuscita ad esprimersi come aveva fatto nella prima parte della sua carriera. Degno di menzione anche il debutto di Alex Polizzi, ex Wrestler NCAA Division I ed ex campione Massimi Leggeri LFA. L’americano ha vinto tutti e sei gli incontri da professionista, tutti per finalizzazione (3 KO, 2 SUB e 1 sottomissione verbale). Ad accoglierlo in Bellator ci sarà Raphael Carvalho, avversario molto ostico ma che sembra aver difficoltà a trovare la vittoria in questo ultimo periodo della sua carriera (dal 2018 ha raccolto 3 sconfitte ed una sola vittoria). Sarà molto interessante vedere se “Eazy” Polizzi riuscirà a portare la sua spettacolarità anche sul più importante palco della federazione di Scott Coker”.

Bellator 245: Davis vs. Machida 2 Main Card aggiornata*:

Venerdì 11 settembre

Light Heavyweight Main Event: Phil Davis (21-5, 1 NC) vs. Lyoto Machida (26-9)

Featherweight Co-Main Event: Cat Zingano (10-4) vs. Gabby Holloway (6-5)

Middleweight Feature Bout: Ed Ruth (8-2) vs. Taylor Johnson (5-1)

Welterweight Feature Bout: Raymond Daniels (2-1) vs. Peter Stanonik (5-4)

Preliminary Card aggiornata*:

Light Heavyweight Preliminary Bout: Rafael Carvalho (16-4) vs. Alex Polizzi (6-0)

Heavyweight Preliminary Bout: Tyrell Fortune (8-1) vs. Jack May (11-6)

140-lb. Contract Weight Preliminary Bout: Keith Lee (6-3) vs. Vinicius Zani (11-6)

Featherweight Preliminary Bout: Leslie Smith (11-8-1) vs. Amanda Bell (7-6)

Bellator 246: Archuleta vs. Mix Main Card*:

Sabato 12 settembre 2020

Bantamweight World Title Bout: Juan Archuleta (24-2) vs. Patchy Mix (13-0)

Welterweight Co-Main Event: Jon Fitch (32-7-2, 1 NC) vs. Neiman Gracie (9-1)

Flyweight Feature Bout: Liz Carmouche (13-7) vs. DeAnna Bennett (10-6-1)

Lightweight Feature Bout: Derek Campos (20-10) vs. Keoni Diggs (8-0)

Updated Preliminary Card:

Middleweight Preliminary Bout: Ty Gwerder (4-1) vs. George Tokkos (4-1)

Heavyweight Preliminary Bout: Davion Franklin (1-0) vs. Ras Hylton (6-4)

*Card soggetta a possibili cambiamenti