08/08/2020

BADER Vs NEMKOV A BELLATOR 244 IL 21 DI AGOSTO

In palio la cintura dei Massimi Leggeri. Budd vs. Miele sarà il co-main event

Doveva tenersi in California il 9 maggio scorso ma il COVID19 lo aveva rinviato a data da destinarsi. Oggi finalmente la data che i fans di tutto il mondo aspettavano è ufficiale: Ryan Bader e Vadim Nemkov combatteranno per il titolo Massimi Leggeri venerdì 21 agosto a Bellator 244.

Bader (27-5 ed 1 NC con 12 Ko e 5 finalizzazioni) è in striscia vincente da 7 combattimenti (gli ultimi 5 in Bellator, 3 per Ko) ed attualmente detiene la cintura della promotion anche nei Pesi Massimi. Questa sarà la sua prima difesa del titolo Massimi Leggeri dopo aver vinto il World Grand Prix dei Massimi battendo nell’ordine “King Mo” Lawal, Matt Mitrione e Fedor Emelianenko. L’ex due volte NCAA Division I All-American di lotta ha cominciato la sua carriera nelle MMA nel 2007 e dopo 7 successi consecutivi in un solo anno ha vinto la stagione 8 di The Ultimate Fighter. In UFC ha disputato 19 match in 8 anni vincendone 14 (6 prima del limite). “Darth” si è distinto inanellando vittorie contro top fighters della divisione al limite delle 205 libbre come ad esempio Antônio “Minotauro” Nogueira (2 volte), Quinton “Rampage” Jackson, Rashad Evans, Phil Davis, Rafael “Feijão” Cavalcante, Ovince Saint Preux, Ilir Latifi e Vinny Magalhães prima di firmare con Bellator nel 2017.

Vadim Nemkov (11-2) è stato invece 3 volte campione del Mondo di Sambo ed è allievo del leggendario Fedor Emelianenko. Viene da una striscia vincente di 6 match (4 per Ko ed 1 per finalizzazione) ed è ancora imbattuto in Bellator con un record di 4-0 e 3 vittorie prima del limite. Sarà al primo match titolato della sua carriera. Il suo ultimo successo lo abbiamo potuto ammirare proprio a Bellator Milano lo scorso 12 ottobre, una finalizzazione al secondo round contro l’ex campione Bellator dei Medi Rafael Carvalho. Può così dire di aver battuto quanto di meglio abbia da offrirgli la promotion, compresi 3 ex campioni del mondo (oltre a Carvalho Phil Davis e Liam McGeary). In carriera ha vinto 10 match su 11 prima del limite, 8 per Ko e 2 per finalizzazione, ed in 8 casi il successo è arrivato al primo round. Le due sconfitte sono state entrambe in Rizin, una per abbandono dovuto ad infortunio contro Jiří Procházka ed una per split decision 4 anni fa contro Karl Albrektsson.

Julia “the Jewel” Budd arriva dal Canada ed è moglie ed allieva del pioniere delle MMA canadesi Lance Gibson che è anche padre del fighter Bellator Lance Gibson Jr. Il suo record pro è di 13-3 con 6 Ko ed una finalizzazione. ha cominciato la sua carriera da fighter professionista ad inizio anni 2000 nella muay thai cumulando un record di 10-2. In questa disciplina è stata l’unica a sconfiggere Gina Carano perdendo invece la sfida con Germaine de Randamie, imbattuta thai boxer col record di 76-0 (con 30 Ko) e pluricampionessa del Mondo divenuta poi anche campionessa UFC. La Budd la affrontò poi di nuovo nel 2011 a Strikeforce e vinse. Successivamente è passata in Invicta FC vincendo 4 match su 4 ed ha successivamente esordito in Bellator nel febbraio 2015. Il suo record nella nostra promotion è di 7-1 con 3 Ko. A Bellator 174 è diventata la prima campionessa nella storia dell’organizzazione battendo Marloes Coenen per Ko. Ha poi difeso il titolo contro Arlene Blancowe, Talita Nogueira e Olga Rubin. Nel gennaio scorso ha invece dovuto cedere la cintura alla grandissima Cris “cyborg” Justino che ha posto fine a 8 anni di imbattibilità e ad una striscia di 11 successi consecutivi. Resta l’atleta con più successi nei Piuma (7) in Bellator.

Jessica “the widowmaker” Miele è del Connecticut. Combatte dal 2009 ed è professionista dal 2014 con un record di 9-3 (2 Ko e 4 finalizzazioni). Arriva da 4 vittorie consecutive, l’ultima è stata il suo esordio in Bellator nell’ottobre scorso quando ha sconfitto l’ex title contender Talita Nogueira.

Per il momento sono poi stati confermati altri 7 match tra i quali uno nei Massimi tra il veterano “Big Country” Roy Nelson e l’astro nascente russo Valentin Moldavsky. Ve li presenteremo uno per uno nei prossimi giorni.

Bellator 244: Bader vs. Nemkov Main Card*:

Light Heavyweight World Title Bout: Ryan Bader (27-5, 1 NC) vs. Vadim Nemkov (11-2)

Featherweight Co-Main Event: Julia Budd (13-3) vs. Jessy Miele (9-3)

Heavyweight Feature Bout: Roy Nelson (23-19) vs. Valentin Moldavsky (9-1)

Preliminary Card:

Sul canale YouTube di Bellator MMA

Middleweight Preliminary Bout: John Salter (17-4) vs. Andrew Kapel (15-6)

Lightweight Preliminary Bout: Adam Piccolotti (12-3) vs. Sidney Outlaw (14-4)

Bantamweight Preliminary Bout: Erik Perez (19-7) vs. Joshua Hill (19-3)

Featherweight Preliminary Bout: Lucas Brennan (2-0) vs. Will Smith (3-1)

Lightweight Preliminary Bout: Vladimir Tokov (7-0) vs. Chris Gonzalez (4-0)

Lightweight Preliminary Bout: Lance Gibson Jr. (3-0) vs. Shane Kruchten (12-5)

*Card soggetta a possibili cambiamenti.