20/11/2018

INTERVISTA A GIORGIO PIETRINI

L'orso italiano è affamato!

Giorgio Pietrini, ventisettenne livornese, ha una grande voglia di tornare in gioco, dopo uno stop forzato per un grave infortunio che l'ha tenuto fermo per oltre un anno. Dell'infortunio l'orso italiano, "The Italian Bear", come si fa chiamare, non ha molta voglia di parlare. Ci tiene però a farci sapere che è affamato di vittoria e da questo match in Bellator MMA a Genova di sabato 1° Dicembre intende ottenere il massimo, con una prestazione scintillante, che non lasci alcun dubbio. 


Giorgio coltiva il sogno di essere un fighter professionista a tempo pieno ma nella vita di tutti giorni ha un altro lavoro ed alcuni passatempi.

"Oltre che un fighter di mma sono anche un aiuto cuoco ovvero lavoro in cucina. Amo, oltre alle MMA, leggere e fare sport estremi. Mi rendono molto felice, sono gli hobby che preferisco in assoluto."

"Per me combattere in Bellator è il sogno di una vita che si avvera. Da quando ho iniziato con le MMA, nel 2009, ho desiderato di arrivare ad un palcoscenico così importante. Adesso che ci sono voglio impressionare tutto il pubblico e far vedere di che cosa sono capace, soprattutto dimostrerò a tutti di che cosa sono capaci gli orsi affamati, in quanto è un anno che non combatto e ho una voglia matta di fare ciò che più mi rende felice”.

Ora è molto determinato ma Giorgio non aveva pensato subito ad una carriera da professionista quando ha iniziato

"Ho iniziato a praticare le MMA nel 2009, a dire la verità un po' per caso, ma ho subito capito che quello era il mio mondo, dove trovavo i valori che ho sempre cercato :rispetto e lealtà. Da quel giorno non ho più smesso di allenarmi e di cercare continuamente il miglioramento e la perfezione".

Più che al suo avversario, il bosniaco Nemanja Milakovic, atleta che ha vinto gli ultimi tre incontri, Pietrini pensa alla sfida con sé stesso dopo l'infortunio che ne ha messo in pausa la carriera.

" Il mio avversario è un buon fighter, lo rispetto e gli mando un grande in bocca al lupo ma io mi concentro su me stesso non su di lui. Mi sto allenando duramente da mesi e non sono intenzionato a lasciargli neanche un secondo di respiro. Ritorno dall'inferno dell'infortunio e del non combattere per quasi un anno Ho una voglia pazza di combattere ed il primo di dicembre dimostrerò a tutti di che cosa sono capace. Mi sto allenando duramente da mesi in ,tutti i campi: dallo striking alla lotta ed al bjj. Non lascerò niente al caso. Sono pronto a tornare! This is bear time!"

Non perdere Giorgio Pietrini (14-4-1) vs Nemanja Milakovic (5-3) a Bellator MMA di sabato 1 Dicembre all'RDS Stadium di Genova. Ultimi biglietti in vendita qui: https://www.clappit.com/it/tickets-bellator/bellator-genova_sp_18366.html