06/05/2020

CHEICK KONGO RINNOVA CON BELLATOR

L’asso francese vuole dare nuovamente la scalata al titolo dei Massimi

45 anni e non sentirli. Li compirà il 17 maggio Cheick Kongo (all’anagrafe Cheick Guillaume Ouedraogo) che ha annunciato il rinnovo del contratto con Bellator. Per chi magari non segue regolarmente le MMA precisiamo subito che il Peso Massimo di Parigi non ha intenzione di cimentarsi in qualche match d’esibizione. Il suo ultimo combattimento infatti, lo scorso settembre a Bellator 226, è stato niente meno che la sfida titolata per la cintura dei Massimi col “2 weight champion” Ryan Bader. Un incontro disgraziatamente terminato con un No Contest dopo poco più di un minuto per una ditata involontaria di Bader nell’occhio del francese. Kongo arrivava a quel match con una striscia vincente di 8 match, contro atleti come Alexander Volkov, Vitaly Minakov, Timothy Johnson, Javy Ayala ed Augusto Sakai. Per trovare una sua sconfitta dobbiamo tornare indietro di 5 anni quando a Bellator 134 King Mo Lawal gli strappò la vittoria con una split decision. Il suo record in una carriera lunga 19 anni è di 30 vittorie, 12 sconfitte, 2 pareggi ed 1 No Contest. Metà delle sue vittorie sono arrivate per Ko e 3 per finalizzazione. È in Bellator dal 2015 e ad oggi ha vinto 12 match (con 4 Ko ed una finalizzazione) e ne ha persi 2 oltre al già citato NC.

Nella nostra promotion ha vinto il torneo dei Massimi stagione 9 nel 2013. Ha inoltre il record del maggior numero di match e di vittorie in questa categoria di peso. Prima di passare completamente alle MMA fino al 2005 ha combattuto anche negli sport da ring cumulando 21 vittorie, 12 delle quali per Ko, su 23 match. Successi che gli sono bastati per conquistare un titolo mondiale di muay thai ed uno europeo di Savate.

A causa della pandemia in corso non è ovviamente possibile sapere quando potrà disputare il prossimo combattimento. Vorrebbe poter rincontrare Bader che però, prima del lock down, aveva già in programma la difesa del titolo Massimi Leggeri contro Vadim Nemkov. I fans transalpini lo vorrebbero invece vedere all’opera nella sua Parigi quando verrà annunciato il primo evento Bellator in Francia.