13/03/2020

BELLATOR 241, ANALISI DELLA CARD

Saltano due incontri ed evento a porte chiuse per l’emergenza coronavirus

Ci siamo. Questa notte alle 00.30 ora italiana si riaccenderanno i riflettori sulla gabbia circolare di Bellator in una Mohegan Sun Arena di Uncasville Connecticut forzatamente vuota a causa delle misure anti coronavirus adottate dalle autorità locali. Poco cambia per gli appassionati italiani che potranno seguire i match dell’under card in chiaro sul canale ufficiale https://www.youtube.com/watch?v=RJp_Hg5X-nE e la main card in diretta su DAZN. In chiusura d’articolo pubblichiamo l’ultimo aggiornamento della card ufficiale, con i match di Higo e Kimbel cancellati a causa del mancato rientro nei limiti di peso dei loro avversari. Per parlare dell’attesissimo main event Pitbull Vs Carvalho e degli altri match in programma abbiamo contattato alcuni dei principali commentatori della scena italiana delle MMA.

Cominciamo questa carrellata di pareri con Giuseppe Albi di www.fightnews.it che ci parla di “un’altra card che promette scintille in Bellator e, soprattutto, nuove pagine di storia delle MMA da scrivere! E non può che essere così quando nella gabbia entra Nick Newell. Questa volta il fighter nato con una menomazione al braccio sarà chiamato a quello che secondo me rappresenta il suo match più importante, soprattutto dopo l'ultima sconfitta. Focus sulle submission: Newell come sappiamo è uno specialista (delle 16 vittorie in carriera 11 sono arrivate proprio per sottomissione). Il suo avversario Zane invece recita 4 sconfitte per submission su 9 totali. Chissà che “Notorious” dunque non possa sfruttare tutto questo e tornare al successo dopo il verdetto negativo nell'ultima uscita con Luis Muro. Prima di passare ai big fight, i miei personalissimi riflettori si accenderanno anche su altri due atleti impegnati a Bellator 241, se non altro per il cognome che portano. Il primo è Kevin Ferguson Jr., il figlio dell'indimenticabile Kimbo Slice, che sarà opposto a Kaheem Murray. Il secondo è Robson Gracie Jr., attualmente 3-0 in Bellator, il quale dovrà vedersela con Billy Goff. Due avversari sicuramente modesti per entrambi. Ma quando si è figli d'arte, spesso, non si deve combattere solo contro gli altri ma anche con il peso dei propri antenati. Passando alla main card che dire, l'hype è davvero tanto. Delle due sfide valide per i quarti di finale del World Grand Prix dei Pesi Piuma non vedo l'ora di gustarmi Freire vs Carvalho. Secondo me rappresenta il match up perfetto per assistere ad un grande spettacolo. Resta sicuramente favorito lo schiacciasassi Pitbull, ma la poliedricità di Carvalho può nascondere più di un'insidia. Menzioni d'onore infine per altri due match. Mi riferisco a Paul Daley vs Sabah Homasi (quando c'è Semtex che combatte vietato distrarsi) e Matt Mitrione vs Ronny Markes. Perché quest'ultimo incontro mi attrae? Per l'incoscienza. Da una parte c'è un Mitrione che arriva alla sfida in short notice e che con due sconfitte consecutive, a 41 anni suonati, imposterà tutto sul suo incredibile cuore. Dall'altra un fighter come Markes che ha combattuto in Shooto e in UFC e che vorrà fare benissimo al suo debutto in Bellator. Insomma, la paura questi due non sanno nemmeno che cosa sia”.

Anche per Andrea Ruggini di https://www.theshieldofwrestling.com “Bellator 241 è sicuramente un evento da non perdere, soprattutto per il main event tra Pitbull e Carvalho. In palio c'è il titolo e un posto nelle semifinali del Featherweight Grand Prix. Entrambi daranno il massimo e non ci sorprenderemmo di vedere una finalizzazione, vista l'abilità di entrambi nelle sottomissioni e la capacità di sferrare colpi da KO. Non dimentichiamoci del co-main event, anch'esso un quarto di finale del Featherweight Grand Prix. Entrambi sono abilissimi nel grappling, ma l'esperienza di Weichel, che ha alle spalle ben 23 vittorie per sottomissione, potrebbe essere un fattore determinante. Interessante anche l'unico match al femminile presente nella card, con Jessy Miele che cercherà di portarsi a cinque vittorie di fila. Davanti si troverà una Leslie Smith che, anche arrivando da una sconfitta, non è da sottovalutare. L'ex UFC ha battuto lottatrici del calibro di Irene Aldana, Rin Nakai e Raquel Pennington, l'esperienza è sicuramente dalla sua parte”.

Anche Alfredo Zullino di https://www.tapology.com/ e https://www.bjpenn.com/ parte analizzando i match dei quarti di finale del WGP Pesi Piuma. “Nel main event abbiamo il detentore del titolo Patricio Pitbull contro Pedro Carvalho, portoghese della SBG Ireland. Match con sicuramente il brasiliano favorito ma personalmente non sottovaluterei Carvalho. Sebbene i due atleti siano da collocare su due livelli differenti il portoghese ha già dimostrato tante volte di valere se no non sarebbe arrivato fin qui. Poi abbiamo Weichel contro “el matador” Sanchez. Sono due ottimi atleti, il tedesco è molto più esperto, 35 anni contro 29, ma soprattutto 51 match contro 23. In questo caso però, a differenza del main event, più che l’esperienza credo che peserà la freschezza atletica e quindi proponendo maggiormente per Sanchez che vedo molto lanciato verso i piani alti. Sono poi personalmente molto interessato al match dell’ex giocatore di football americano Matt Mitrione che seguo sin dal suo debutto nelle MMA perché ho un debole per gli atleti di altri sport che si mettono in gioco nelle Mixed Martial Arts. Ha avuto una buona carriera, questa volta affronterà Ronny Markes ex atleta PFL. Mi spiace dirlo ma Mitrione mi sembra nella fase calante della carriera e ha bisogno di una vittoria che a 41 anni non sarà facile portare a casa. Se invece dovesse perdere non so quanto senso abbia per lui continuare. Poi abbiamo Paul Daley contro Sabah Homasi. Homasi è un ex UFC, Daley aveva bisogno di un match come questo, ha già 2 vittorie dopo la sconfitta con MVP, lo vedo favorito e questo per me lo lancerebbe per un incontro a casa sua a Londra a maggio. Poi avremo Newell, altro atleta che mi piace molto per via della sua menomazione congenita ma che nonostante tutto ha portato a casa buoni risultati in carriera. L’avversario non è un top di categoria ma è comunque un atleta valido”.

Per Andrea Brenna di https://fattimarzialimma.wordpress.com “il match più bello sarà sicuramente il main event. Pitbull se non il più forte è sicuramente uno dei migliori atleti di tutto il roster di Bellator e Carvalho è un atleta validissimo che non era conosciuto e nel primo turno si è imposto subito con Sicilia. Forse questo combattimento arriva un po’ troppo presto per lui ma darà filo da torcere al campione e non escludo la sua vittoria. Il co-main event è invece un rematch e credo che potremmo aspettarci un incontro sulla falsariga del primo. In ogni caso sarà molto equilibrato, si giocherà sui dettagli e sarà molto combattuto. Poi abbiamo Homasi contro Daley che è un fighter sempre divertente da vedere e son sicuro che anche questo match sarà godibilissimo. Interessante anche il ritorno dell’ultim’ora di Mitrione, speriamo di assistere ad un match tra Pesi Massimi di quelli esplosivi e non di quelli lenti. Bel match quello di Tokov che do vincente anche se sappiamo poco del suo avversario brasiliano Fabio Aguiar dal bel record (17-1). Nell’under card troviamo invece Nick Newell che è sempre fonte d’ispirazione per tutti anche se sono sempre un po’ combattuto su dove possa arrivare. Il suo avversario è un ex contender series, vediamo cosa riuscirà a fare, certo se “notorious” vincesse anche questa volta sarebbe fantastico. Una parola poi Baby Slice e Robson Gracie, soprattutto per il primo. Sono due fighters che non possono permettersi di perdere e credo che vinceranno entrambi. Il primo per rilanciarsi, il secondo per continuare a crescere. Il brasiliano è un atleta promettente con altissimo livello di lotta al suolo come tutti si aspettano ma è presto per pronunciarsi sulle sue prospettive di carriera. Spero di vederlo combattere a lungo per capire se sta migliorando anche in piedi”.

E chiudiamo con Massimiliano Rincione di Fox Sport Italia che ritiene Bellator 241 “un gran bell’evento con tanti match interessanti. Grande main event per cominciare, con Carvalho che potrebbe regalarci una grande sorpresa contro un Patricio Pitbulll che non ha certo bisogno di presentazioni. Anche il co-main event ci regalerà bel match anche se non vedo Weichel e Sanchez come possibili finalisti del WGP. Ritorna anche Paul Deley che affronterà un ottimo Homasi che ha trovato una seconda gioventù in Bellator. Match col ko dietro l’angolo invece quello tra Markes e Mitrione. Molti i match interessanti anche nei preliminari dove troviamo impegnati atleti come Newell, la Smith e soprattutto Baby Slice che vedremo se avrà superato i suoi limiti tecnici e se saprà regalarci nuove emozioni”.

BELLATOR 241 PITBULL VS. CARVALHO 13 MARZO 2020

MOHEGAN SUN ARENA UNCASVILLE CONNECTICUT USA

Main Event Titolo Mondiale e quarti di finale World Grand Prix Pesi Piuma

Patricio Pitbull (30-4-0) Vs Pedro Carvalho (11-3-0)

Co-Main event quarti di finale World Grand Prix Pesi Piuma

Daniel Weichel (40-11-0) Vs Emmanuel Sanchez (19-4-0)

Pesi Welter Paul Daley (42-17-2) Vs Sabah Homasi (13-8-0)

Pesi Massimi Matt Mitrione (13-7, 1 no-contest) Vs Ronny Markes (19-7-0)

Pesi Medi Anatoly Tokov (29-3-0) Vs Fabio Aguiar (17-1-0)

UNDER CARD

Pesi Leggeri Nick Newell (16-3-0) Vs Zach Zane (14-9-0)

Pesi Piuma Femminili Leslie Smith (11-8-1) Vs Jessy Miele (9-3-0)

Pesi Welter Robson Gracie Jr. (3-0-0) Vs Billy Goff (2-2-0)

Pesi Medi Romero Cotton (4-0-0) Vs Justin Sumter (7-3-0)

Pesi Leggeri Killys Mota (12-1-0) Vs Nate Andrews (16-3-0)

Pesi Gallo Leandro Higo (19-5-0) Vs Dominic Mazzotta (15-3 MMA) MATCH CANCELLATO*

Catchweight (140 libbre) Mike Kimbel (3-2) vs. Kenny Rivera (2-2) MATCH CANCELLATO**

Catchweight (160 libbre): Kevin “Baby Slice” Ferguson Jr. (3-2) vs. Kaheem Murray (3-3)

Pesi Welter Mark Lemminger (10-1) vs. Ion Pascu (18-10) ***

Pesi Leggeri Marcus Surin (6-2) vs. Vladimir Tokov (5-0)

Pesi Medi Jordan Newman (2-0) Vs Pat McCrohan (4-3)

* Inizialmente previsto con Johnny Campbell (20-12-0) infortunatosi. Mazzotta ha mancato il peso di 3,5 libbre (1,580 KG) ed il match è stato cancellato.

** Rivera non è rientrato nel peso in tempo utile.

*** Lemminger ha mancato il peso di mezza libbra ed è stato multato del 20% della sua borsa.