07/02/2020

BELLATOR 239, PEDERSOLI È OUT

L’atleta romano costretto al forfait a causa di una infezione

Bruttissima notizia per i fans italiani delle MMA. Il nostro Carlo “Semento” Pedersoli è stato costretto a rinunciare al suo match d’esordio nella promotion previsto tra due settimane a Bellator 239 in Oklahoma. Lui stesso ha voluto spiegarne il motivo con questo comunicato:

 

“Con grande amarezza, insieme al mio coach Lorenzo Borgomeo, ho deciso di comunicare a Bellator la mia rinuncia a disputare il match del prossimo 22 febbraio in America contro Mark Lemminger. Il motivo è che ho purtroppo contratto una infezione da stafilococco, che ho provato a debellare con gli antibiotici ma senza ottenere i risultati sperati. Entrare in gabbia con questi presupposti non mi sembrava rispettoso nei confronti del mio avversario, dei fans e della promotion, con loro mi scuso e dico grazie per il supporto che mi stanno dando! Conto di tornare molto presto nella gabbia e mi piacerebbe che il prossimo incontro fosse sempre con Lemminger, se poi non dovesse essere possibile andrà bene qualunque altro fighter scelto da Bellator”.

Un augurio di pronta guarigione a Carlo da tutti gli appassionati del nostro sport, sappiamo che, grazie alla sua determinazione, tornerà a brevissimo ancora più forte di prima.