06/02/2020

CANCELLATO GALLAGHER Vs ELLENOR A BELLATOR DUBLINO

Il nuovo main event sarà McCourt Vs Ruis nei Pesi Paglia femminili

Cambia il main event a Bellator Dublino del prossimo 22 febbraio. James Gallagher si è purtroppo infortunato alla schiena e non potrà quindi combattere contro Call Ellenor. Di conseguenza la promotion ha invece deciso che il co main event, il match Pesi Piuma femminili tra Leah McCourt e Judith Ruis, sarà il nuovo combattimento clou della serata.

È la seconda volta che salta un match tra Gallagher e Ellenor a Dublino. La prima volta fu nel settembre 2019 quando Ellenor non ottenne l’ok dei medici a combattere. L’incontro era quindi stato riprogrammato per questo 22 febbraio. Per contro “the Strabanimal” (l’animale di Strabane dal nome della sua città natale) a soli 23 anni ha già saltato altri match per infortunio. A Bellator 196 venne cancellato il suo incontro con Adam Borics per una lesione alla mano ed a Bellator 187 quello contro Jeremiah Labiano per un infortunio al ginocchio. Sempre per infortunio il fighter dell’Ulster dovette rinunciare anche al match contro il nostro Gregorio Davide La Torre ai mondiali dilettanti IMMAF del 2015. Ad oggi il suo score è di 10-1 con 7 vittorie e 1 sconfitta in Bellator. 5 di questi successi sono arrivati per finalizzazione a dimostrazione di una grande abilità nel grappling.

Il cambiamento di main event è la seconda grossa variazione nella main card di questo evento. La scorsa settimana infatti era stata comunicata la cancellazione dell’incontro tra Peter Queally e l’ex campione dei leggeri Brent Primus. In quest’ultimo caso però era stato possibile trovare un sostituto di Queally, infortunatosi ad un legamento, lo scozzese Chris Bungard.

Oltre a questo è stato anche aggiunto un nuovo match alla card dello show che si terrà alla 3A Arena di Dublino tra 2 settimane. Richard Kiely, atleta di casa in forza alla SBG Ireland, affronterà l’inglese George Hardwick al suo debutto in Bellator. Kiely arriva da una sconfitta per Ko lo scorso settembre a Bellator 227, sempre a Dublino, per mano di “MVP” Michael Venom Page.

Altre due sostituzioni infine in altrettanti match dell’under card. Richie Smullen se la vedrà col brasiliano Alberth Dias anziché con l’angloindiano Ranjeet Baria e lo scozzese Calum Murrie entrerà nella gabbia al posto di Tom Mearns per affrontare Dylan Logan.